Café Quinson

Scrivono di noi

il parere di: Fuoricasa



Quinson fuoricasa

I GIOVANI CHEF E LA TRADIZIONE

La ristorazione valdostana diventa sempre più interessante, grazie anche all’affermazione de un più moderno e consapevole rapporto con la tradizione. Intanto, sotto quest’aspetto, un ruolo importante, forse fondamentale, lo hanno svolto i vini, assai apprezzati sul mercato per le loro peculiarità organolettiche.

GIUSTE SINERGIE
"Effettivamente – sottolinea Agostino Buillas, chef e patron del Café Quinson di Morgex – l’enologia della Valle d’Aosta ha compiuto passi da gigante. Ancora nel 1983 la produzione non offriva granché. Oggi è tutta un’altra storia, sia per i vini da vitigni autoctoni (Petite Arvine, Petit Rouge e Fumin in testa), sia per quelli da varietà internazionali". Agostino parla da autorevole esperto. E’ stato primo sommelier d’Italia e all’Ais dedica molto del proprio tempo. La sua cantina è ricca di suggestioni, ospitata com’è in locali sotterranei di epoca medievale. Vi figurano centinaia di etichette di ogni tipo, ma una parte è riservata ai rari gioielli della Valdigne, alle infinitesime partite di Blanc de Morgex et de La Salle, il vino del Monte Bianco. "Credo sia giusto e doveroso, per un ristoratore, stabilire delle sinergie con il territorio nel quale opera", dice Agostino. I richiami risultano evidenti pure nella carta dei cibi.

Il Café Quinson inizia la giornata alle 6.30 con la colazione: cornetti e dolci sono preparati direttamente, al pari dei diversi tipi di pane. Il locale resta aperto fino alle 15.30 e a pranzo gli ospiti possono chiedere anche solo un piatto unico.

CUCINA D’AUTORE 

La sera, poi, va di scena la cucina d’autore, servita con signorile gentilezza da Elena e Anna Quinson, rispettivamente moglie e cognata di Agostino. Nel contesto di un ambiente caldo e accogliente per il fascino del legname e degli arredi, acquistano ulteriori valenze le specialità dello chef, che impiega ingredienti di primissima scelta.

Qualche esempio: carpaccio di messata (carne salata) con toma vaccina, aceto di mele e olio extravergine d’oliva; germogli di rucola all’aceto di albicocche con petti e coscette di quaglia con ovetti in camicia, terrina di foie gras e pan brioche maison; animelle di vitellino da latte dorate in padella con crema santoreggia; risotto agli asparagi mantecato con toma di capra del Montjouet; agnolotti di pasta all’uovo farciti di carne di capriolo al burro di panna e tartufo nero di Norcia; carbonata di tonno alla Valdigne con julienne di cipolle e zucchini al vapore. 

D’obbligo l’assaggio dei formaggi di diversa stagionatura.

I nostri orari

  • Lunedì
    20:00 - 22:00
  • Martedì
    20:00 - 22:00
  • Mercoledì
    Chiuso
  • Giovedì
    20:00 - 22:00
  • Venerdì
    20:00 - 22:00
  • Sabato
    20:00 - 22:00
  • Domenica
    20:00 - 22:00
Pranzi su prenotazione

Possibilità di apertura a pranzo su prenotazione, con almeno un giorno di anticipo e un minimo di 8 ospiti.

Prenotazioni

Chiuso per lavori di ristrutturazione

Dove siamo

Il Ristorante Café Quinson si trova nel cuore della Valle d'Aosta, tra le Terme di Pré Saint Didier e Courmayeur.

Café Quinson
Piazza Principe Tomaso 10
11017 Morgex AO

Tel: +39 0165 809499

Contattaci

  •   

Chiuso per lavori di ristrutturazione