il parere di: Cucina e Vini

La Valle... Dell'Eden

La cucina propone piatti del territorio rivisti e rinnovati, piatti della cucina internazionale realizzati con mano sapiente… c’è di che deliziarsi! Da non perdere assolutamente il piatto dei formaggi: ben 50 qualità accompagnate da 5 degustazioni di vino che ben si sposano con le delizie del pastore!

“Dulcis in fundo” la vasta scelta dei dolci che spazia dal Pan di Spagna di nocciole alle castagne con cioccolato e panna, al Creshen con zabaione al Blanc de Morgex et de La Salle.
Non fa di certo difetto la cantina, dove una volta in pietra risalente al 1600 veglia su un’ampia selezione di etichette, curate da Agostino Buillas, il sommelier-cuoco di casa, già 1° Sommelier d’Italia nel ’95. Una nutrita carta dei distillati consente di concludere egregiamente il pasto.

...una realtà nella quale il vecchio Thomas si sarebbe trovato sicuramente a suo agio, amante com’era della buona ospitalità.

il parere di: Veronelli

Vi è mai capitato, entrando in un locale di sentirvi riportati indietro nel tempo? Al Café Quinson di Morgex questa sensazione è forte e molto piacevole. Tutto sa di antico: l’epoca di costruzione dell’edificio risale al 1600 e le tracce sono ancora ben visibili nelle volte in pietra della bella cantina o nei rivestimenti in legno delle pareti e dei soffitti.

il parere di: Vie del Gusto

I locali aperti dai nuovi ‘paladini’ della Valle non si rivolgono però alla massa dei turisti. Non tanto per i prezzi, quanto perché hanno pochi posti.

Solo 10-15 fortunati, per esempio, possono permettersi di “andare a casa” – perché di questo si tratta – di Agostino Buillas.

il parere di: Papillon

Andiamo al Café Quinson di Morgex, un locale di cui avevo sentito parlare, ma che non pensavo cosi interessante. E’ una bomboniera, con venti posti appena. Ti servono nel costume del posto, mentre Agostino, in cucina, prepara ogni cosa. E ci vuole tempo.